Esplosione in banca: ladri fanno saltare in aria il bancomat e scappano con i soldi: si indaga

È successo nella notte tra lunedì e martedì 11 dicembre. Sul posto i carabinieri

Immagine repertorio

Prima l'esplosione, poi le sirene dell'allarme e infine i pneumatici che stridono sull'asfalto umido. Ladri in azione nella notte tra lunedì e martedì ad Albiate, in Brianza, dove è stato fatto saltare in aria lo sportello automatico della Banca di credito cooperativo di Carate di via Italia.

Tutto è accaduto intorno alle 3.00 quando i malviventi — per il momento tutti ignoti — hanno fatto esplodere i bancomat della filiale. Secondo quanto trapelato il commando avrebbe utilizzato acetilene; la deflagrazione, avvertita distintamente da gran parte dei residenti, ha causato ingenti danni all'istituto di credito, ma fortunatamente nessun danno strutturale all'edificio.

I malviventi sono riusciti a scappare a bordo di un'automobile facendo perdere le loro tracce. Ancora da quantificare il bottino. Per i rilievi sono intervenuti anche i carabinieri del nucleo investigativo di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento