Cronaca Cederna / Via Giuseppe Giacosa

Monza, esplosione durante il video-esperimento di chimica: ragazzina ustionata

È successo nel primo pomeriggio di mercoledì 20 maggio. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

Videolezione col botto. Letteralmente. È successo nel primo pomeriggio di mercoledì 20 maggio in via Giacosa a Monza dove una ragazzina di 16 anni che frequenta il liceo scientifico Mapelli è rimasta ustionata alle gambe in seguito a una piccola esplosione durante un esperimento di chimica.

Tutto è accaduto intorno alle 13 mentre la giovane stava svolgendo un esperimento di chimica in videoconfernza. Probabilmente a causa di un errore è stata innescata una reazione chimica che ha portato alla piccola esplosione che ha ustionato le gambe della 16enne.

La giovane, soccorso dai sanitari del 118, è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Monza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza, esplosione durante il video-esperimento di chimica: ragazzina ustionata

MonzaToday è in caricamento