Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Non fanno in tempo a far esplodere il bancomat: stabile evacuato a Carugate

All'alba, in via Toscana, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Vimercate, gli artificieri e i mezzi del 118: evacuato l'intero condominio

Un imprevisto, un intoppo nel piano o forse la paura di essere scoperti li ha costretti a una precipitosa fuga. I malviventi che all'alba di giovedì sono entrati in azione a Carugate sono fuggiti a mani vuote ma hanno lasciato dietro di sè un carico di esplosivo che avrebbe potuto provocare seri danni.

Nella fessura adibita al ritiro delle banconote i rapinatori hanno applicato dell'esplosivo che non hanno fatto in tempo ad attivare e, immediatamente, è scattata l'allerta che ha richiamato sul posto gli artificieri e reso necessaria l'evacuazione di un intero condominio.

Tutto è cominciato poco prima delle 6, in via Toscana, quando un residente dello stabile che sorge sopra la filiale UBI Banca ha sentito alcuni rumori sospetti provenire dal parcheggio e ha dato l'allarme al 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Vimercate insieme a una squadra di artificeri del Comando Provinciale di Milano.

Il personale del Nucleo Antisabotaggio ha rinvenuto l'esplosivo all'interno del bancomat e il dispositivo per il prelievo automatico del denaro è stato rimosso e trasferito in un luogo sicuro per le operazioni di bonifica.

L'intero stabile, in via precauzionale, è stato evacuato:  all'alba i residenti hanno dovuto lasciare le proprie case per permettere la messa in sicurezza dell'area. Insieme ai militari sono intervenuti anche i mezzi di soccorso del 118 e un'ambulanza ha prestato assistenza a una donna di 82 anni, disabile. L'anziana è stata accompagnata in altro luogo dove è stata assistita dalla badante e da un'amica per il tempo necessario alle operazioni di messa in sicurezza.

L'intervento è terminato nella prima mattinata di giovedì senza alcuna conseguenza per le persone coinvolte e senza alcun danno allo stabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non fanno in tempo a far esplodere il bancomat: stabile evacuato a Carugate

MonzaToday è in caricamento