rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Furti e rapine in casa e nei centri commerciali, scatta l’espulsione

Accompagnato alla frontiera un cittadino georgiano irregolare e sottoposto a fermo di polizia giudiziaria

Furti e rapine in abitazioni private e nei centri commerciali tra Lombardia e Piemonte. Un cittadino georgiano sottoposto a fermo di polizia giudiziaria nell’ambito di una indagine che lo vedeva coinvolto all’interno di una banda dedita ad attività di furto è stato espulso e accompagnato alla frontiera.

Dopo un periodo in cui aveva beneficiato della misura alternativa al trattenimento presso il C.P.R., gli agenti dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Monza e della Brianzalo hanno accompagnato all’aeroporto di Milano Malpensa, per imbarcarlo sul volo delle ore 18.00 con destinazione Tblisi, Gerogia, con definitivo allontanamento dal territorio nazionale, e divieto di reingresso in Italia per i prossimi 5 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e rapine in casa e nei centri commerciali, scatta l’espulsione

MonzaToday è in caricamento