Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Terrorismo, perquisizioni e controlli alle porte della Brianza: espulso un pakistano

A Vaprio d'Adda i carabinieri del Ros hanno dato esecuzione a un ordine di espulsione nei confronti di un 25enne pakistano

I carabinieri del ROS sono entrati in azione alle porte della Brianza dove a Vaprio d'Adda, al termine di un'operazione nella quale son scattate diverse perquisizioni, hanno dato esecuzione a un ordine di espulsione per un ragazzo pakistano "sospettato di collusioni con il terrorismo".

Il giovane, 25 anni, lavorava come magazzinieri in un negozio di articoli sportivi. L'ordine di espulsione, come riferisce l'agenzia Ansa, sarebbe stato emesso per motivi di prevenzione dal ministro dell'Interno Angelino Alfano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, perquisizioni e controlli alle porte della Brianza: espulso un pakistano

MonzaToday è in caricamento