Infortunio a Capodanno, operaio travolto da un bancale di scatolette

E' accaduto a Pioltello, nel magazzino centrale dell'Esselunga in via Giambologna. In ospedale in gravi condizioni è finito un uomo di 31 anni di origine egiziana

Stava effettuando una manovra con il muletto nel magazzino centrale dell'Esselunga di Pioltello, in via Giambologna 1, quando un intero carico di scatolette gli è caduto addosso. 

Vittima di un grave infortunio sul lavoro la sera di Capodanno è stato un operaio di 31 anni di origine egiziana che è stato subito soccorso dal 118 accorso sul posto con un'ambulanza e un'automedica. Insieme ai sanitari nel magazzino sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda per ricostuire la dinamica dell'incidente. Il peso complessivo del carico che sarebbe piombato addosso all'operaio ammonta a circa 400 chilogrammi.

L'uomo è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Gerardo dopo aver riportato un trauma cranico, un trauma toracico e un trauma alla spalla. L'operaio però non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento