Estorsione e minacce, l'incubo di una donna di Seregno

Due uomini la assillavano da tempo per un debito contratto dal figlio: la donna ha raccontato tutto ai carabinieri e i due sono finiti in manette

Li hanno arrestati in flagranza di reato

Un arresto in flagranza di reato quello portato a termine dai carabinieri della compagnia di Seregno che hanno fatto scattare le manette per due uomini che si sono macchiati del reato di tentata estorsione in concorso.

Si tratta di due individui che da tempo minacciavano la donna a causa di un debito di 3mila euro contratto tempo fa dal figlio 29enne che oggi ormai non vive più in Brianza.

I due estorsori però non reclamavano più quella cifra ma il doppio: si tratta di un uomo di Cesano Maderno di 39 anni e di un 29enne di Seregno.

Da tempo gli uomini la minacciavano con telefonate e messaggi ed erano arrivati anche a spaventarla con la prospettiva di incendiarle casa.

Mercoledì la donna, esausta delle continue vessazioni, ha raccontato tutto ai carabinieri e, quando i due si sono presentati sulla porta di casa sua per prendere parte dei soldi, lì c’erano anche i carabinieri che li hanno arrestati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’episodio si continua a indagare perché da parte degli inquirenti c’è il sospetto che i due siano anche i responsabili dell’incendio doloso dell’auto del compagno della donna avvenuto qualche tempo fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento