menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri a San Rocco

Carabinieri a San Rocco

Evade dai domiciliari per una passeggiata, 53enne sorpreso nel parco: arrestato

L'uomo, agli arresti domiciliari a Monza, è stato fermato dai carabinieri che poco prima si erano presentati a casa sua per un controllo

Stava passeggiando al chiaro di luna, nel parco, di notte. Un'uscita "vietata" che è costata l'arresto a un 53enne monzese, finito in manette per evasione.

I carabinieri di Monza lo hanno sorpreso nell'area verde di San Rocco dove stava tranquillamente camminando, in solitudine. Prima di cercarlo al parchetto la scorsa notte i militari monzesi avevano bussato alla porta della sua abitazione dove l'uomo doveva scontare gli arresti domiciliari per reati contro la persona e contro il patrimonio. 

Il 53enne è stato così fermato e accompagnato in Tribunale: per l'uomo sono stati poi confermati gli arresti domiciliari. Ai militari ha spiegato di essere uscito soltanto per prendersi una “boccata d’aria” fresca, per evadere un po’ dallo spazio angusto delle quattro mura di casa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento