Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Evade per andare a trovare la sua fidanzata: arrestato in strada

I carabinieri hanno raggiunto a Pioltello un 19enne che aveva abbandonato la propria abitazione, evadendo dagli arresti domiciliari, per fare una sorpresa alla sua ragazza

Era finito agli arresti domiciliari a soli 19 anni per aver aggredito e maltrattato i suoi genitori e, quando i carabinieri di Cassano d'Adda, nel consueto giro perlustrativo, non lo hanno trovato a casa, subito è scattato l'allarme. Il timore dei militari era che il 19enne, un ragazzo cileno, potesse essersi diretto a casa dei genitori per perpetrare altra violenza.

Le ricerche hanno interessato i luoghi abitualmente "battuti" dal giovane ma del ragazzo nessuna traccia.

Il 19enne è stato rintracciato invece a Pioltello, per strada, città in cui vive la sua fidanzata. Probabilmente, quindi, stava raggiungendo lei. Le ragioni del cuore non hanno però prevalso e il ragazzo è stato arrestato con l'accusa di evasione dai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade per andare a trovare la sua fidanzata: arrestato in strada

MonzaToday è in caricamento