Evade dai domiciliari per andare al bar e comprare la droga: arrestato

L'uomo doveva rincasare dopo un appuntamento al Sert di Vimercate

Foto repertorio

Avrebbe dovuto percorrere poca strada, forse un paio di chilometri, ma dopo ore non aveva ancora fatto rientro nella sua casa che si era trasformata anche nella sua "prigione" dopo la condanna agli arresti domiciliari.

Al termine di un appuntamento al Sert di Vimercate nella giornata di mercoledì un pregiudicato 44enne invece di rincasare si è fermato in un bar di Caponago, ha bevuto diversi alcolici e poi ha incontrato un pusher da cui ha acquistato una dose di hashish per rincasare infine soltanto alle 20. 

Visto l'eccessivo tempo trascorso per portare a termine il tragitto tra Vimercate e Carugate sono intervenuti i carabinieri che lo hanno sorpreso ubriaco, al volante della sua autovettura, sotto casa. Il 44enne così è stato arrestato di nuovo e nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari. All'evaso è stata inoltre ritirata la patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento