menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo zaino sospetto rinvenuto al Pronto Soccorso (Daniele Bennati/MonzaToday)

Lo zaino sospetto rinvenuto al Pronto Soccorso (Daniele Bennati/MonzaToday)

Falso allarme bomba al San Gerardo: zaino abbandonato con all'interno vestiti e Nutella

Gli artificieri hanno esaminato il contenuto della borsa rinvenuta nell'area del Pronto Soccorso. Lo zaino è stato sequestrato

Falso allarme bomba domenica pomeriggio all'ospedale San Gerardo di Monza per uno zaino sospetto rinvenuto all'interno dell'area del Pronto Soccorso. Intorno alle sedici nel nosocomio monzese sono giunti i poliziotti del commissariato di Monza ed è scattata la mobilitazione e la messa in sicurezza dell'area. 

Sul posto sono giunti gli artificieri che hanno esaminato il contenuto della borsa: all'interno dello zaino fortunatamente vi erano solo vestiti e della Nutella. L'allarme è presto rientrato e lo zaino è stato preso in consegna dal personale della polizia di Stato. 

Durante le operazioni di ispezione la struttura ospedaliera non è stata evacuata e le attività sono proseguite nella normalità. Per permettere l'intervento del personale momentaneamente è stato deviato il percorso delle ambulanze. Dopo il falso allarme la situazione è subito tornata alla normalità. 

GUARDA IL VIDEO

hh-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento