Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

"Falso allarme bomba" a Cinisello, terminate le verifiche

Dopo l'evacuazione di 3500 studenti del plesso scolastico del Parco Nord le attività riprenderanno regolarmente già dal pomeriggio. Le forze dell'ordine non hanno trovato alcun oggetto pericoloso

E' stato un falso allarme bomba. L'ennesimo.

Le forze dell'ordine al lavoro all'interno del plesso scolastico del Parco Nord giovedì mattina non hanno trovato alcun ogetto pericoloso e nulla che potesse destare sospetto far pensare a un ordigno pronto a esplodere.

L'allarme era scattato nella prima mattinata e subito in via Gorky 100, a Cinisello Balsamo, erano arrivate numerose pattuglie della Compagnia Carabinieri di Sesto San Giovanni che hanno coordinato l'evacuazione di 3500 persone, tra studenti e docenti.

Sul posto, le unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Casatenovo (LC) e gli Artificieri Anti-Sabotaggio del Comando Provinciale Carabinieri di Milano hanno condotto l’accurata ispezione dei luoghi, senza trovare nulla di sospetto. Le attività scolastiche riprenderanno regolarmente già dal pomeriggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Falso allarme bomba" a Cinisello, terminate le verifiche

MonzaToday è in caricamento