Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Libertà / Viale Libertà

Monza, Federica Colombo del Mapelli premiata dall'AIRC

La studentessa dell'istituto monzese è stata premiata assieme ad altri tre giovani dal regista Ferzan Ozpetek: ha realizzato il miglior disegno sul cancro nell'ambito del concorso "Una metafora per la ricerca".

MONZA - Non capita a tutti di essere ancora alle scuole superiori e di inventare una metafora premiata dal regista Ferzan Ozpetek. E' quello che è successo a Federica Colombo, allieva dell'ITCG Mapelli di Monza, che ha partecipato al concorso dell'AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) "Una metafora per la ricerca". Federica ha rappresentato un albero, "simbolo di vita in continua evoluzione e che racconta consapevolezza, solidarietà, ricerca come restituzione di vita al paziente oncologico".

GLI ALTRI PREMIATI  - Assieme a lei, premiati anche  Valentina Colagrossi (miglior fotografia) del liceo Ruffini di Viterbo, Teresa Lucifora (miglior testo) del liceo Berto di Vibo Valentia e Filippo Pesaresi (miglior video) del liceo Rinaldini di Ancona. La giuria era presieduta da Ozpetek e composta Roberto Cotroneo (scrittore), Antonio Romano (designer), Giorgio Scita (ricercatore IFOM) e da Daniele Doesn’t Matter, star di Youtube. Foto, disegni, testi e video avevano un obiettivo comune:  far riflettere sulla battaglia contro i tumori, e spiegare la ricaduta sociale di ogni scoperta scientifica. I vincitori sono stati scelti tra oltre 140 proposte, scelte in prima battuta sul web da 28mila persone
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza, Federica Colombo del Mapelli premiata dall'AIRC

MonzaToday è in caricamento