rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024

Fermato alle porte di Monza il presunto rapinatore dei tassisti

Fermato a Cinisello Balsamo dagli agenti della polizia

L'ultimo colpo lo avrebbe portato a segno a Cinisello Balsamo nella giornata di Santo Stefano quando un tassista aveva chiamato la polizia denunciando che un uomo armato di pistola lo aveva rapinato.

Il giorno prima, sempre a Cinisello, un altro tassista era stato rapinato da un cliente che, però, prima di scappare aveva perso inavvertitramente il cellulare proprio sulla vettura. 

Ed è stato grazie al telefonino smarrito e alle descrizioni delle due vittime che gli agenti del commissariato di Cinisello Balsamo sono risaliti al presunto rapinatore dei tassisti. Si tratta di un 24enne italiano, senza fissa dimora, e già noto alle forze dell'ordine della zona. L'uomo è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria.

Gli investigatori stanno effettuando ulteriori verifiche per accertare che il giovane possa aver commesso rapine a danno di altri tassisti. 

 

Si parla di

Video popolari

Fermato alle porte di Monza il presunto rapinatore dei tassisti

MonzaToday è in caricamento