Festa Brasileira a Brugherio con musica, danza e buona cucina

In programma sabato 6 e domenica 7 giugno due serate all'insegna del divertimento con spettacoli musicali, danze con ballerine brasiliane, degustazione della caipirinha

Foto da Instagram/georgehatzinikolaidis

L’associazione RETE SPERANZA Onlus, con il patrocinio del Comune di Brugherio, torna nell’Area Feste di via Aldo Moro a Brugherio con l’edizione 2015 della “FESTA BRASILEIRA”.

In programma sabato 6 e domenica 7 giugno due serate all’insegna del divertimento con spettacoli musicali, danze con ballerine brasiliane, degustazione della caipirinha (bevanda tipica) e tanto altro ancora.

La manifestazione è stata organizzata con lo scopo di raccogliere fondi per Rete Speranza, associazione in aiuto ai bambini abbandonati e bisognosi del Brasile e, nel contempo, divulgare gli scopi della associazione, ente autorizzato per le adozioni internazionali.

Di seguito il programma dettagliato dell'iniziativa.

Sabato ore 19.30 apertura ristoro e degustazione caipirinha, ore 20:00 cena a ritmo di musica brasiliana con “The Roosevelt” Brasil Project, ore 21:45 spettacolo di danza brasiliana con Cores e Magia.

Domenica ore 19:30 apertura ristoro, ore 21:00 serata danzante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rete Speranza è un’associazione di ispirazione cristiana, libera, autonoma e aperta a tutti, sorta per aiutare i minori abbandonati del Brasile e della Bielorussia e per dare una speranza ed un futuro alla popolazione – in particolare adolescenti, giovani, ragazze-madri, donne sole e famiglie - che vive in estrema povertà materiale ed umana nella zona metropolitana di Curitiba, capitale dello stato del Paranà in Brasile. Da oltre 20 anni, ha contribuito all'adozione di oltre 800 bambini brasiliani e 80 bambini bielorussi. Grazie ai progetti di cooperazione internazionale, ha dato un futuro a molti altri che non hanno avuto la stessa possibilità di trovare una famiglia sostituta. L'attività di Rete Speranza è possibile grazie allo straordinario impegno dei volontari e alle donazioni di privati che credono nel progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Coronavirus: cosa succede se nel proprio condominio c'è una persona positiva?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento