Il Festival delle Lanterne Cinesi per Halloween si colora di arancione

Protagoniste non solo le zucche: laboratori e specialità culinarie con lo street food della tradizione italiana e i sapori orientali

In allegato una fotografia del gruppo di lanterne dedicato a "Biancaneve e i sette nani", tributo a una delle più classiche fiabe occidentali.

Il Festival delle Lanterne Cinesi nel weekend di Halloween si colora di arancione.

Tra i 38 gruppi di installazioni luminose della tradizione cinese troveranno spazio anche zucche e festoni per festeggiare la notte delle straghe e delle creature "mostruose" all'insegna dello scambio culturale.

Tra le lanterne luminose e il teatro saranno infatti presenti anche sei diversi truck dello “Street food sulla via della seta” dove la tradizione culinaria italiana si sposa alla cucina cinese.

Ravioli al vapore e involtini primavera (ma non solo) saranno preparati al momento da uno chef cinese in una pagoda allestita accanto al palco che ogni ora ospita divertenti e affascinanti spettacoli di compagnie artistiche cinesi.

All'interno dell'area del Festival anche attività di laboratorio dedicate ad adulti e bambini.

“La cerimonia del tè” avvicinerà i visitatori agli usi e ai costumi di una tradizione millenaria, mentre per conoscere i fondamenti della lingua cinese è stato organizzata la sessione di attività  “Impariamo il cinese”, che permetterà di pronunciare qualche parola in mandarino e di scriverla, anche, utilizzando gli ideogrammi.

Questi sono anche gli ultimi giorni per visitare i “Pinocchi” della mostra “Pinocchio Giramondo”, ideata da Savi Arbola Appiani e dallo scultore Lino Monopoli, e organizzata dall'associazione Ponte degli Artisti, che rimarrà allestita fino al primo novembre.

Nel weekend accanto all'arancione di Halloween fa capolino anche il verde delle piante, dei fiori ornamentali e delle essenze e degli arbusti orientali, che sono stati posizionati attorno alle lanterne proprio come nei festival che vengono organizzati in Cina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il festival è aperto dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 22. Nove euro il prezzo del biglietto d’ingresso per gli adulti. Gratis l’ingresso per i bambini minori di 10 anni e prezzi ridotti per le famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento