Velasca unita intorno alla mamma: "Emma torni a casa"

Fiaccolata di solidarietà, senza clamore, ieri sera per chiedere il ritorno a casa di Emma, la bimba rapita dal padre siriano di cui non si sa più nulla

Alice Rossini: Velasca si è stretta intorno a lei

Alice Rossini, la madre di Emma, è una mamma disperata: sua figlia, di 21 mesi, è stata rapita lo scorso 18 dicembre dall'ex compagno siriano, Kharat Mohammed, con cui aveva interrotto la relazione.

Si sa che Kharat è volato insieme alla piccola e a un'amica (i carabinieri escludono per ora un ruolo di quest'ultima nel rapimento), con tappa ad Atene: ma sembrerebbe che il suo nome non risulti in nessun volo partito poi dalla capitale greca verso la Siria.  I familiari di lui, alcuni dei quali vivono a Concorezzo, contattati direttamente da Alice per avere notizie, hanno risposto di non saperne nulla. L'unica "traccia" è un sms mandato da Kharat all'ex compagna: "Adesso vediamo che cosa fai".

Sabato sera a Velasca di Vimercate, dove risiede Alice, si è svolta una fiaccolata per chiedere che Emma possa ritornare a casa. Una fiaccolata silenziosa, scandita dalle campane della chiesa della piccola frazione. Alle 20.30 tutta Velasca (e anche persone di Vimercate e della zona limitrofa) si è ritrovata nello spazio a fianco della chiesa. Candele, silenzio e tanta, tanta commozione. Nella speranza che anche questo servi a tenere alta l'attenzione su questa drammatica vicenda, molto delicata perché investe anche la diplomazia internazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La relazione tra Alice e il siriano era iniziata 4 anni fa. Lei lo aveva aiutato a regolarizzarsi e si erano sposati. Ma dopo il matrimonio sono iniziati i maltrattamenti, finché nell'agosto 2011 Alice era tornata a casa sua, a Velasca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento