Meda si stringe al dolore della famiglia per l'uccisione di Pina: domenica una fiaccolata

I concittadini hanno organizzato una fiaccolata domenica 22 marzo in memoria di Giuseppina Biella, uccisa nell'attentato terroristico di Tunisi mercoledì: era in vacanza insieme al marito

La fiaccolata sarà domenica 22 marzo 2015

La città di Meda, dove Pinuccia viveva insieme al marito Sergio, si stringe al dolore della famiglia per l'uccisione della concittadina, rimasta vittima mercoledì dell'attentato terroristico al museo del Bardo a Tunisi.

Per esprimere la propria vicinanza e ricordare Giuseppina Biella, 72 anni, che in tanti in paese conoscevano anche perchè per anni aveva gestito, insieme al marito, Sergio Senzani, una salumeria in paese, domenica alle 20 ci si ritroverà in corso Italia.

Da qui, dall'abitazione dei due coniugi, ora troppo vuota, si partirà, con un corteo silenzioso, illuminato dalla luce delle fiaccole, attraverso via Matteotti, via Mazzini fino ad arrivare in piazza Della Chiesa, alla parrocchia Santa Maria Nascente.

Qui si terrà una veglia di preghiera per Giuseppina Biella. 

Venerdì un pensiero per Pina si è levato anche dal Palazzo di Regione Lombardia dove il Presidente Roberto Maroni ha aperto la Giornata regionale lombarda dell'impegno contro le mafie a Palazzo Pirelli con il ricordo di Giuseppina Biella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una lombarda in vacanza che la furia cieca del terrorismo, che in questo è assimilabile alle mafie, ha colpito" ha detto il governatore lombardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento