Monza "naviga" veloce, la fibra ottica copre il 75% della città: il punto sui cantieri

Lo stato e le tempistiche dei lavori di connessione alla rete in città

Foto da archivio

Duecento chilometri di strade comunali interessate da cantieri e lavori e il 75% degli edifici monzesi connessi alla rete veloce con la fibra. Questo il bilancio sui lavori avviati in città lo scorso ottobre 2017 per portare la fibra nel capoluogo brianzolo.

I dati sono stati resi noti durante una seduta della Commissione Consiliare Opere Pubbliche interamente dedicata al tema, per fare il punto sui cantieri e sui lavori di connessione alla rete in città. Alla Commissione, presieduta dal consigliere Rosario Adamo, hanno preso parte il Vicesindaco Simone Villa, i tecnici comunali e i rappresentanti dei principali operatori che stanno lavorando a Monza: Open Fiber e TIM con Flash-Fiber.

La rete veloce

A Monza i lavori intrapresi consentiranno di collegare alla rete veloce i 3/4 degli edifici della città. “Un risultato importante – spiega il Consigliere Rosario Adamo - che consentirà alla nostra città di essere tecnologicamente all’avanguardia, pronta alle sfide dei capoluoghi più evoluti”. Gli interventi, che in questi mesi hanno provocato manomissioni importanti agli asfalti, dovrebbero terminare entro nel 2019. La tecnica privilegiata per la posa della fibra è lo scavo da 15 cm. in mini-trincea, meno invasivo rispetto a quello tradizionale, grazie all’installazione di cantieri mobili e alla possibilità di un più veloce ripristino provvisorio realizzato in cemento. Terminato il periodo di assestamento del terreno sarà possibile poi procedere con la posa dell’asfalto definitivo, che oggi ha raggiunto poco meno del 50% delle strade interessate dai lavori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tempi

“Abbiamo colto l’occasione di questi mini –cantieri per riqualificare interi tratti stradali – spiega il Vice Sindaco Simone Villa – come è accaduto con la centralissima via Volta grazie a un ripristino ampio su tutta la carreggiata”. Gli uffici comunali e gli operatori stessi hanno programmato la fine degli scavi nel mese di agosto e il completamento dei ripristini definitivi entro la fine dell’anno, esclusa la realizzazione di alcuni “sbracci”: si tratta di casi particolari per cui singoli edifici saranno collegati alla dorsale primaria già posata. Quindi toccherà alla segnaletica orizzontale. Per completare i ripristini definitivi saranno privilegiate le lavorazioni lontano dagli orari di punta del traffico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento