"Aiuto mi hanno sparato" ma non era vero: mitomane colpisce in Brianza

L'uomo, 37 anni, soffre di problemi psichici e non è la prima volta che improvvisa simili situazioni

IMMAGINE DI REPERTORIO

"Aiuto mi hanno sparato". Questo, più o meno, il messaggio di allarme e richiesta di aiuto lanciato alla Centrale Operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza nella notte tra venerdì e sabato da un uomo al telefono.

IL FALSO ALLARME E L'INTERVENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento