Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Vimercate

Perseguita la ex creando falsi profili su siti porno

Foto della donna sono state pubblicate su diversi siti pornografici con relativo contatto telefonico: l'uomo è dovrà rispondere dei reati di stalking, atti persecutori e sostituzione di persona

Le ha reso la vita un inferno arrivando perfino a sostituire la sua identità, creando un falso profilo della donna su siti pornografici.

E' stato proprio per l'alto numero di telefonate ricevute da potenziali clienti sul suo telefono privato che ha fatto insospettire una donna di 30 anni che ha così scoperto cosa il suo ex compagno era arrivato a fare.

L'uomo, un 45enne residente in Brianza, oltre a diventare l'incubo della donna attraverso telefonate e messaggi continui aveva creato anche falsi profili corrispondenti all'identità della ragazza su diversi siti pornografici.

C'era la sua foto, i suoi dati e il suo numero di telefono.

La donna, una impiegata residente nel vimercatese, ha sporto denuncia e gli accertamenti dei carabinieri di Bellusco lunedì mattina hanno permesso di individuare l'autore del gesto.

L'uomo ora dovrà rispondere dei reati di atti persecutori, stalking e sostituzione di persona.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita la ex creando falsi profili su siti porno

MonzaToday è in caricamento