Scappa dalla polizia locale e si schianta contro un marciapiede: 77enne nei guai

L'uomo, residente a Seregno, è stato denunciato. L'auto era stata già sottoposta a fermo amministrativo perchè sprovvista di assicurazione

Guidava un'auto senza assicurazione, sottoposta a fermo amministrativo e della quale non era più proprietario perchè aveva smesso di coprire le rate del finanziamento. Per questo motivo mercoledì pomeriggio quando un 77enne residente a Seregno ha notato una pattuglia della polizia locale ferma vicino al veicolo non ha voluto dare alcuna spiegazione e ha tirato dritto, senza rispettare l'alt degli agenti. 

Il personale del comando di via Marsala si era fermato in via Correggio, nei pressi di una concessionaria, dove un'auto senza nessuno a bordo era ferma sul lato della carreggiata con le quattro frecce. Gli agenti, quando hanno visto avvicinarsi il 77enne, hanno domandato se ci fosse qualche problema. Senza rispettare l'invito a mostrare i documenti e scendere dal veicolo l'uomo si è messo al volante ed è partito a tutta velocità i direzione di viale Libertà, scappando dalle forze dell'ordine.

All'altezza del semaforo, il 77enne ha bruciato il rosso e si è schiantato contro un marciapiede, facendo esplodere uno dei pneumatici anteriori. Nonostante l'inconveniente poi l'uomo ha continuato la sua fuga e ha imboccato via Morandi, un'arteria a fondo chiuso. E così si è trovato in trappola e ha dovuto confrontarsi con gli agenti che lo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e hanno proceduto con il sequestro del veicolo e il ritiro della patente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Mazda Primera su cui il seregnese viaggiava dal 2002 non risultava più di sua proprietà a causa di problemi legati all'insolvenza di un finanziamento e inoltre il veicolo era anche stato sottoposto a fermo amministrativo nel 2015 dopo che la polizia Stradale di Seregno aveva sorpreso il 77enne alla guida senza assicurazione dal momento che aveva esibito un documento falso. Sul conto dell'uomo sono emersi numerosi precedenti per truffa, contraffazione di documenti e contrassegni  per invalidi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento