La salma di Cappelli è rientrata in Italia, lutto cittadino venerdì per il giorno dei funerali

I funerali dell'imprenditore brianzolo vittima della strage di Dacca saranno celebrati l'8 luglio nella chiesa parrocchiale di San Vito a Barzanò

Claudio Cappelli, l'imprenditore brianzolo rimasto vittima della strage di Dacca

La salma di Claudio Cappelli, l'imprenditore brianzolo rimasto ucciso nell'attentato di Dacca, in Bangladesh, è rientrata in Italia martedì sera e presto sarà restituita alla famiglia, che potrà - così - dargli l'ultimo saluto.

L'uomo, vissuto a Vedano al Lambro fino a pochi anni fa e titolare di una impresa tessile a Concorezzo, era residente a Barzanò insieme alla moglie e alla figlia di sei anni che ora piangono la sua scomparsa. 

I funerali di Claudio Cappelli si terranno venerdì 8 luglio, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di San Vito a Barzanò. Il Comune - quale segno di vicinanza al dolore dei cari di Claudio - ha proclamato, per il giorno dei funerale, lutto cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento