Mercoledì i funerali di Giuseppina Biella, il cordoglio del consiglio regionale della Lombardia

Mercoledì alle 14 nella chiesa di Santa Maria Nascente a Meda si terranno i funerali di Giuseppina Biella, la pensionata brianzola uccisa nell'attentato di Tunisi: il consiglio regionale della Lombardia martedì ha voluto rivolgerle un pensiero

Giuseppina Biella insieme al marito (Foto da Facebook)

Va a Giuseppina Biella e agli altri tre italiani morti nella strage di Tunisi, al museo del Bardo, il pensiero e il cordoglio del consiglio regionale della Lombardia nella prima seduta dopo il terribile attacco.

Martedì mattina il presidente Raffaele Cattaneo ha voluto ricordare le vittime dell'attacco e in particolare rivolgere un pensiero a Giuseppina Biella, la donna brianzola di 72 anni, residente a Meda che ha perso la vita nell'attentato.

"Dopo fatti così dolorosi c'è stata la ferma reazione di tutta la nostra comunità e che gli attentatori non hanno raggiunto il loro obiettivo. La costruzione della pace è un impegno che deve riguardare tutti da vicino e che va difesa e custodita" ha dichiarato Cattaneo. 

I funerali di Giuseppina Biella saranno celebrati mercoledì 25 marzo alle ore 14 a Meda nella chiesa di Santa Maria Nascente. Per l'intera gionata il primo cittadino Giovanni Giuseppe Caimi ha proclamato il lutto nazionale in segno di vicinanza alla famiglia di Giuseppina Biella e a lui si è aggiunto anche il sindaco di Cesano Maderno Gigi Ponti. 

"Siamo tutti uniti e solidali nella condanna di ogni forma di violenza, tanto più quando questa è efferata e vile quale è l'atto terroristico, che in nome di un presunto ideale colpisce persone inermi e innocenti. La Città di Cesano si unisce al dolore e al cordoglio dei familiari dei quattro cittadini italiani uccisi, ed è vicina in particolare a quelli di Giuseppina Biella" ha dichiarato Ponti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento