rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Vimercate

Simone Stucchi, sabato l'ultimo saluto al giovane ucciso in una rissa

Ventidue anni, Simone è rimasto ferito mortalmente da alcune coltellate in una rissa a Pessano con Bornago tra bande rivali

Sabato mattina a Vimercate si svolgeranno i funerali di Simone Stucchi, il ragazzo di 22 anni ucciso durante una rissa a Pessano con Bornago lo scorso 30 settembre quando era stato raggiunto da alcune coltellate che lo hanno ferito mortalmente.

Settimana scorsa è stata eseguita l'autopsia e ora la salma è stata restituita ai famigliari per consetirne la celebrazione delle esequie. L'ultimo saluto a Simone è in programma alle 11 di sabato 30 ottobre nel Santuario della Beata Vergine del Rosario. Tantissime erano state le manifestazioni di affetto e di vicinanza nei confronti del giovane tragicamente scomparso e della sua famiglia, titolare di una edicola in centro città. Striscioni in piazza, fuori dal bar che con gli amici frequentava, e fiori, peluche, biglietti e candele alla saracinesca dell'attività del centro.

Le indagini

Intanto proseguono serrate le indagini per individuare l'autore o gli autori della coltellata mortale sferrata al 22enne di Vimercate. Risultano una trentina i giovani identificati e indagati: divisi in bande rivali identificate dalla provenienza si sono fronteggiati per un presunto regolamento di conti dopo una schermaglia iniziata virtualmente, sui social, con provocazioni. Al vaglio degli inquirenti anche le motivazioni all'origine della rissa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simone Stucchi, sabato l'ultimo saluto al giovane ucciso in una rissa

MonzaToday è in caricamento