rotate-mobile
Cronaca Biassono

Biassono si stringe al dolore della famiglia per la morte di Marta, sabato i funerali

Le esequie si terranno sabato 31 agosto alle 15 nella chiesa di San Martino a Biassono

Si terranno sabato 31 agosto alle 15 nella chiesa di San Martino, a Biassono, i funerali di Marta Viganò, la trentaduenne morta lunedì mattina all'ospedale Niguarda di Milano dove era stata ricoverata in seguito a un incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica

Il Fiat Doblò su cui la giovane istruttrice cinofila di Biassono viaggiava lungo la tangenziale Est, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo ed è finito contro il guard rail nel tratto tra Carugate e Brugherio, in direzione Milano. Per la violenza dell'impatto le lamiere della barriera stradale hanno letteralmente attraversato l'abitacolo del mezzo, "infilzandolo".

Per la ragazza purtroppo a nulla è valso l'immediato intervento dei sanitari del 118: soccorsa in arresto cardiocircolatorio, la 32enne brianzola è stata poi accompagnata all'ospedale Niguarda di Milano in condizioni disperate. Qui lunedì mattina il decesso.

"Chiedo a tutti gli amici, i coleghi, i collaboratori delle scuole e associazioni che avevano un rapporto con Marta di mettere la propria maglietta di lavoro per essere come sempre pronti a fare, come era lei. E' l'ultimo lavoro insieme" si legge in un messaggio della mamma di Marta. 

Prima delle esequie alle 14.30 verrà recitato il Santo Rosario. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biassono si stringe al dolore della famiglia per la morte di Marta, sabato i funerali

MonzaToday è in caricamento