Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Giussano / Via IV Novembre

Ai funerali di Thomas ed Elena le mamme non vogliono i parenti del papà assassino

Le due donne, madri dei bambini che Michele Graziano ha ucciso martedì sera a Giussano, hanno rivolto la loro richiesta all'avvocato dell'uomo

Ai funerali di Thomas ed Elena i parenti del papà, Michele Graziano, l’uomo che con le stesse mani con cui tante volte li aveva accarezzati li ha uccisi martedì sera, sgozzandoli con un coltello da cucina, non saranno graditi.

A renderlo noto è il legale dell’uomo, accusato di duplice omicidio, che dopo il terribile gesto ha tentato di togliersi la vita.

A prendere la decisione e a comunicarla al rappresentante legale di Graziano sono state le mamme dei piccoli (i due bambini infatti erano figli di donne diverse con cui Michele aveva avuto una relazione che, in entrambi i casi, era finita).

A commentare la richiesta è stato l’avvocato Memola che ha replicato con queste parole: “E’ un dramma per tutti, nella libertà di azione di ognuno, non possiamo che prendere atto della richiesta delle signore".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai funerali di Thomas ed Elena le mamme non vogliono i parenti del papà assassino

MonzaToday è in caricamento