Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Trento E Trieste

Rubavano nelle case, arrestati due ragazzini 17enni: erano ladri seriali

In manette sono finiti due minorenni albanesi. Sarebbero i responsabili di numerosi furti in abitazione commessi tra Monza e la Brianza. I dettagli

Nessuno di loro ha ancora compiuto diciotto anni. Eppure, hanno tutti alle spalle una carriera criminale già ben avviata come ladri seriali. 

I carabinieri di Monza, dopo un’intensa attività di contrasto ai furti in abitazione, hanno arrestato due ragazzi, tutti diciassettenni e tutti di origine albanese. I due sono stati portati, in stato di arresto, al carcere minorile di Milano, “Cesare Beccaria”. Un terzo ragazzo, anche lui albanese, e anche lui diciassettenne, per il momento è stato deferito in stato di libertà. 

I tre, secondo quanto appurato dai militari della compagnia di Monza, sarebbero i responsabili di una serie di furti in casa avvenuti tra Monza e la Brianza. Gli arrestati dovranno rispondere delle accuse di furto in abitazione, violazione di domicilio, ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano nelle case, arrestati due ragazzini 17enni: erano ladri seriali

MonzaToday è in caricamento