Zingari rubano nelle case attorno alla stazione: arrestati dai carabinieri

I quattro giovani ladri di 30, 20, 18 e 16 anni erano quasi riusciti a darsela a gambe. Sono stati sorpresi dai militari al volante di una Fiat Bravo

DESIO – Si erano infilati in una Fiat Bravo e stavano scappando, dopo aver appena messo a segno un furto nelle case che sorgono attorno alla stazione ferroviaria. Ancora una manciata di secondi, e l’avrebbero fatta franca. A rovinare la «festa» e ad arrestarli ci hanno pensato i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Desio.

I militari si sono accorti che i quattro zingari – tutti giovani di 30, 20, 18 e un 17enne finito al Beccaria – erano gli autori di un furto messo a segno poco tempo prima nel quartiere attorno alla stazione ferroviaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I quattro hanno negato: non siamo stati noi. Ma le loro facce hanno parlato per loro: alcuni residenti che avevano appena subito il furto in appartamento li hanno riconosciuti. Nel baule della vettura inoltre c’era tutto il kit necessario per rubare in un appartamento. Così i carabinieri hanno potuto far scattare le manette ai polsi dei giovani ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento