Furti nei supermercati tra Monza e Brugherio: tre denunce

Hanno rubato merce da alcuni negozi tra il capoluogo brianzolo e la provincia: nei guai sono finiti tre uomini

Tre uomini, un marocchino, un romeno e un italiano, sono stati denunciati per furto di generi alimentari per aver tentato di rubare merce da alcuni negozi tra Monza e Brugherio.

I primi due distinti furti sono avvenuti nel capoluogo brianzolo: a commetterli un 24enne marocchino e un uomo di 37 anni di origine romena. I due in circostanze diverse avevano provato ad asportare da due negozi monzesi generi alimentari per un valore complessivo di 150 euro. Di fronte al tentativo di allontanarsi senza pagare di questi era stato richiesto l'intervento dei carabinieri. Quando i militari hanno bloccato il giovane marocchino lui ha anche tentato di depistarli, fornendo una falsa attestazione di identità, riferendo generalità non corrispondenti al vero. 

Il terzo furto invece, commesso da un uomo italiano di 45 anni, è avvenuto in un centro commerciale di Brugherio.

Negli ultimi giorni anche a Villasanta i carabinieri sono dovuti intervenire contro i ladri nei negozi alimentari e hanno denunciato un 44enne di origine ucraina per furto di alcolici. Si era impossessato senza pagarle di bottiglie per 45 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento