Cronaca

Rubano abbigliamento al "Globo", in manette una coppia di ladri

E' successo nel weekend al centro commerciale di Busnago

Un tour pensato e messo a segno per rubare più abbigliamento possibile.

E’ stata questa l’avventura di una coppia di ladri che nel weekend hanno messo a segno una serie di furti in negozi di centri commerciali.

I novelli Bonnie and Clyde della Brianza sono un marocchino pregiudicato, di 35 anni, residente a Capriate e la sua consorte, una 34enne di origine napoletana.

I due sono stati arrestati dai carabinieri al centro commerciale “Il Globo” di Busnago dove sono stati pizzicati mentre rubavano da diversi negozi abbigliamento per un valore di circa 2mila euro.

La tecnica messa in pratica era questa: la donna entrava nei camerini fingendosi inguaribile compratrice, provando diversi capi e l’uomo le faceva da palo fuori, recitando la parte del compagno servizievole e intanto lei privava i capi delle placche antitaccheggio e li infilava in grandi borse.

I due quando credevano di averla fatta franca sono stati fermati nel parcheggio del centro commerciale dove i carabinieri nella loro auto hanno trovata altro abbigliamento rubato da negozi di altri centri commerciali.

La coppia è stata arrestata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano abbigliamento al "Globo", in manette una coppia di ladri

MonzaToday è in caricamento