Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Rubano biancheria intima: in manette due nomadi

Padre e figlia di origine bosniaca hanno messo a segno il colpo al centro commerciale "Carosello" martedì sera

Hanno rubato diversi capi di abbigliamento dall’ipermercato Carrefour presso il Centro Commerciale “Carosello”, privando la merce delle placche antitaccheggio.

A mettere a segno il colpo sono stati padre e figlia di origine nomade, lui 63enne e lei di 29 anni.

Tra i capi che i ladri hanno privilegiato c’era soprattutto della biancheria intima.

I due hanno cercato di portar via merce per un totale di 460 euro ma sono stati fermati prima che lasciassero il centro e arrestati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano biancheria intima: in manette due nomadi

MonzaToday è in caricamento