Si siede accanto a un anziano di 90 anni e lo abbraccia per derubarlo: denunciata 30enne

La donna è stata denunciata per tentato furto con destrezza. Nei guai anche il suo complice

L'anziano e la donna

Hanno visto quella donna avvicinarsi a un uomo decisamente più grande di lei e hanno dato l'allarme. Così, i militari si sono appostati - senza farsi notare - e alla fine hanno incastrato lei e il complice. 

Due persone - una donna di trentadue anni e un uomo di trentaquattro, entrambi cittadini romeni pregiudicati e senza fissa dimora - sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri con l'accusa di tentato furto con destrezza. 

Ad allertare gli uomini dell'arma, verso mezzogiorno, sono stati alcuni testimoni che hanno visto la trentenne avvicinare un anziano di novanta anni che era seduto su una panchina in piazza Unità d'Italia.

I militari, dopo aver individuato la vittima e la "truffatrice", sono rimasti in zona e hanno visto la donna abbracciare l'uomo per rubargli una collanina in oro. A quel punto, la signora è stata fermata e denunciata.

La stessa sorte è poi toccata anche al suo complice, che era rimasto a bordo di una Passat a poca distanza dalla piazzetta, come a voler fare da "palo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento