Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Via Louis Braille

Rubano in un condominio ma l'appartamento è vuoto

Il furto lunedì sera in via Braille. Due uomini si sono dati alla fuga, uno dei malviventi è stato catturato

Un furto pianificato nei minimi dettagli dove i malviventi avevano calcolato tutto, preoccupandosi anche di coprire con del nastro adesivo nero gli spioncini dei condomini residenti sullo stesso pianerottolo dell’appartamento designato per il furto.

Peccato che questo fosse completamente vuoto.

In tre si sono introdotti in un condominio di via Braille ma i residenti hanno notato subito le strane facce aggirarsi per il palazzo.

I ladri sono saliti fino all’ottavo piano e hanno forzato la porta dell’appartamento riuscendo ad aprirla.

Dopo la segnalazione dei condomini sono intervenuti i carabinieri ma all’arrivo delle pattuglie i malviventi hanno tentato la fuga e solo uno è finito in manette.

Si tratta di un 25enne di origini georgiane, senza fissa dimora e disoccupato.

L’uomo è stato condannato a un anno di carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in un condominio ma l'appartamento è vuoto

MonzaToday è in caricamento