Ladri in azione a bordo dell'auto dell'assessore monzese Martina Sassoli

Rubati componenti dalla sua Bmw mentre era in sosta a Milano giovedì sera

Quando è tornata a riprendere la sua auto ha trovato una sgradevole sorpresa. Brutta disavventura a Milano per l'assessore monzese all'Urbanistica e alle Pari Opportunità Martina Sassoli. Erano le 20.30 quando al suo ritorno ha trovato la sua Bmw devastata dai ladri.

Ignoti malviventi si sono introdotti nell'abitacolo e hanno smontato e fatto sparire alcuni pezzi e componenti elettronici probabilmente per rivenderli sul mercato nero dei ricambi. "In 40 minuti sono riusciti a fare questo capolavoro. Concentrati, focalizzati e assolutamente performanti, non c’è che dire" ha commentato l'assessore rimasta sgomenta di fronte allo spettacolo della sua auto vandalizzata.

"Secondo me è gente invidiosa delle luminarie di Monza" - ha detto con un velo di amarezza e sarcasmo, sfogandosi sui social, l'assessore del comune di Monza - "Ormai mi resta solo l’ironia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento