menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano un'auto e "travasano" benzina in strada: due arresti a Monza

In manette sono finiti due cittadini romeni di 24 e 26 anni. Una volta in manette uno dei due ladri, in commissariato, ha dato alcune testate alla parete e ai vetri, tentando gesti di autolesionismo

Stavano armeggiando con delle taniche di plastica contenenti gasolio sul ciglio della strada, in via Gadda, nel cuore della notte: alla vista di una volante della Polizia di Stato non ci hanno pensato due volte e hanno provato ad allontanarsi. 

Intorno alle 2.30 tra venerdì e sabato notte gli agenti della Polizia di Stato di Monza hanno arrestato due giovani ladri romeni prima che potessero fuggire via a bordo di un Bmw e far perdere le loro tracce. Tutto è iniziato quando durante un giro di controllo per la città in via Gadda una volante ha notato quattro persone ferme in strada a piedi vicino a due auto accostate, una Bmw con targa tedesca e una Fiat Punto. I soggetti avevano tra le mani alcune taniche di carburante che stavano travasando da una vettura all'altra. Ancora prima che i poliziotti riuscissero a raggiungerli due dei quattro uomini si sono dileguati fuggendo nei campi circostanti mentre i complici sono stati fermati proprio mentre tentavano di schiacciare sull'acceleratore e fuggire via a bordo del Bmw. 

Dagli accertamenti è risultato che la Fiat Punto era stata rubata poco prima a una ditta di Villasanta che si occupa di materiali e liquidi infiammabili da dove i malviventi si sono premurati di portare via anche alcune taniche di benzina. A incastrarli è stato proprio il rifornimento improvvisato in strada con cui, muniti di imbuto e tubo di gomma, i quattro stavano travasando il carburante dalle taniche al Bmw.

In manette, accusati di furto aggravato in concorso, sono finiti due ragazzi romeni di 22 e 26 anni. Uno di loro poi, una volta negli uffici del commissariato, ha perso il controllo e ha dato spettacolo con alcuni gesti di autolesionismo, spaccando con una testata un vetro e colpendo anche una parete. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento