Rubano 20mila euro di di materiale da un’azienda, fermati tre ladri sulla Valassina

Per i tre, tutti ragazzi tra i 26 e i 28 anni, è scattata una denuncia

Il materiale rubato

Quando i carabinieri di Seregno sabato pomeriggio hanno incrociato un’auto sulla Valassina e hanno deciso di procedere a un controllo, hanno avuto un’intuizione giusta. Nel bagagliaio c’era una grande quantità di materiale metallico per un valore di circa 20mila euro. I tre ladri, tra i 26 e i 28 anni, residenti in provincia di Milano, già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati per furto aggravato di materiale metallico di alto valore industriale. 

La merce, punte per trapano e altri utensili, ben confezionata come si fa con strumenti ad alta precisione, era stata stipata nel baule in modo molto ordinato. I ladri - come hanno appurato le riprese delle immagini di sorveglianza dell’impianto - avevano avuto tutto il tempo di rubarlo, nella notte tra venerdì e sabato, da un’azienda di Ronco Briantino, e poi di fuggire. Ma gli ammortizzatori dell’auto sulla quale viaggiavano, gravati da un carico così elevato, hanno tradito la presenza della merce appena rubata. 

L’analisi dei filmati di videosorveglianza e le ammissioni successivamente rese dai tre ladri, ha così permesso di attribuire loro il furto. L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Misinto, aperto al traffico un nuovo tratto della provinciale Sp 152

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento