rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Bellusco

Busnago, tentano il colpo al bancomat dell'ufficio postale ma fuggono a mani vuote

Il tentato furto è avvenuto nella notte. Indagano i carabinieri

Hanno cercato di manomettere il bancomat dell'ufficio postale e di rubare il denaro contante presente nella cassa dello sportello di prelievo. Ai ladri entrati in azione nella nottata di lunedì 14 settembre a Busnago però è andata male. Il colpo è fallito e i malviventi sono fuggiti via prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Il tentato furto si è registrato intorno alle tre e trenta della notte. Secondo quanto al momento ricostruito la banda avrebbe utilizzato la tecnica "black box", manomettendo i cavi di collegamento della cassa di deposito dello sportello senza alcuna esplosione. L'allarme però è entrato in funzione: sul posto si sono precipitati anche i carabinieri della compagnia di Vimercate che ora indagano sull'episodio. Elementi utili per risalire ai responsabili potrebbero arrivare anche dalle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza dell'area.

A Lissone la scorsa settimana i ladri avevano puntato a un altro bancomat presso l'ufficio postale cittadino. Nessuna esplosione e grazie a una manomissione del sistema erano riusciti a fuggire via con 37mila euro asportati dallo sportello di prelievo automatico. Diverso invece l'esito del tentativo di furto di lunedì.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busnago, tentano il colpo al bancomat dell'ufficio postale ma fuggono a mani vuote

MonzaToday è in caricamento