Tentano furto al bancomat, ma i ladri fuggono a mani vuote

Due fori hanno fatto scattare l'allarme e attivato i dispositivi di sicurezza. Malviventi in fuga

L'obiettivo dei ladri era un furto al bancomat della Bcc di Barlassina di via Montecassino a Baruccana e poi la fuga con un bottino a quattro zeri. La realtà, ben più modesta. Nella notte tra sabato e domenica i banditi sono riusciti solo a mettere a segno due buchi nello sportello. Quanto è bastato per disattivare la struttura.

Forse i ladri avrebbero voluto far saltare il bancomat. Ma non sono riusciti: il gas si è disperso nell’ambiente e non c’è stata alcuna esplosione. Oltretutto, l’antifurto si è attivato, la vernice di sicurezza ha imbrattato le banconote (rimaste all’interno della cassaforte). E così i ladri non hanno potuto fare altro che fuggire, con le sirene delle gazzelle dei militari che già si stavano avvicinando. Danni rilevanti allo sportello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento