Sfondano la vetrina con un'auto-ariete, messi in fuga dai carabinieri

Il colpo nella notte a Cavenago di Brianza: i malviventi sono riusciti a portare via solo una macchina cambiasoldi perchè hanno percepito l'arrivo dei militari e si sono dati alla fuga

Il colpo nella notte

Un colpo studiato ma dal magro bottino quello messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì a Cavenago di Brianza da ignoti ai danni del Bar All'Angolo.

I malviventi hanno scelto l'obiettivo da colpire e con un'auto di grossa cilindrata hanno sfondato la vetrina del locale, aprendosi un varco. 

Una volta all'interno i ladri hanno puntato subito a una macchinetta cambiasoldi: non hanno avuto il tempo di svuotare il locale perchè i carabinieri si sono precipitati sul posto. Il forte boato e l'allarme hanno fatto scattare le segnalazioni dei cittadini e hanno richiamato davanti al locale i militari della compagnia di Vimercate. 

I ladri non hanno avuto il tempo di portare via altro e hanno preferito darsi alla fuga a bordo dell'auto con cui avevano messo a segno la spaccata. I carabinieri si sono lanciati all'inseguimento del mezzo ma, a causa del buio e della folle velocità, hanno subito perso le loro tracce. 

Secondo le testimonianze raccolte dagli inquirenti che stanno tentando di individuare i responsabili, i ladri erano alla guida di un'auto potente, forse una Audi 6. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento