rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Desio

Con un machete tenta il furto in un bar: arrestato ladro

L'allarme si è messo a suonare e ha richiamato sul posto il proprietario e i carabinieri

Con un grosso machete, ha fatto un buco nella porta del bar Aisha Café di via Matilde Serao, a Desio. Il suo piano era svuotare le macchinette video poker. Ma l’allarme si è messo a suonare. E così, domenica mattina alle 4.30, il ladro, 32 anni, tossicodipendente a caccia di soldi per comprarsi la dose, si è ritrovato compagnia.

Prima sono arrivati i carabinieri di Desio. Subito dopo, è arrivato il titolare dell’esercizio commerciale: un barista cinese di 41 anni per niente contento di ciò che era successo. Il ladro è stato bloccato mentre tentava di fuggire, al termine di una colluttazione. Malvivente e barista sono finiti al pronto soccorso per contusioni ai polsi e alla cervicale. Guariranno in tre giorni. Il 32enne, residente a Meda ma di fatto senza fissa dimora, è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con un machete tenta il furto in un bar: arrestato ladro

MonzaToday è in caricamento