Vede due ladri rubare biciclette e li rincorre: cittadino-eroe picchiato dai balordi in fuga

L'uomo, un 36enne nigeriano, è riuscito a recuperare una delle due bici rubate dai malviventi e la refurtiva è stata restituita. Indagini in corso da parte della Polizia di Stato

Non si è girato dall'altra parte e nemmeno ha fatto finta di nulla: quando un cittadino nigeriano di 36 anni venerdì pomeriggio mentre era in sella alla sua bicicletta a Monza ha visto due ladri italiani armeggiare con alcune catene e lucchetti non ha esitato e ha deciso di intervenire.

Il 36enne era di passaggio lungo via Pierluigi da Palestrina e ha notato i malviventi rubare due bici da una palazzina di via De Gasperi. L'uomo ha fatto in tempo ad allertare il commissariato di Polizia di Stato di Monza e poi si è lanciato all'inseguimento dei balordi, rincorrendoli a bordo della sua bicicletta.

Mentre uno dei due ladri è riuscito a fuggire via subito pedalando veloce, il secondo ha dovuto fare i conti con la presa del cittadino-eroe che ha provato a bloccare il malvivente. Il 36enne si è beccato anche una serie di calci e pugni da parte del ladro che tentava in tutti i modi di liberarsi e fuggire. All'arrivo degli agenti del commissariato la bicicletta, recuperata dall'uomo, è stata restituita al legittimo proprietario e al momento sono in corso le indagini per risalire ai due malfattori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento