Brugherio, truffa dello specchietto: gli portano via l'auto e il carico di sigarette

Una truffa con furto ai danni di un tabaccaio brugherese: il fatto è avvenuto subito dopo Natale ma solo ora i carabinieri hanno individuato i responsabili

Ancora una vittima della truffa dello specchietto

Il vecchio e noto trucco dello specchietto ha fatto un’altra vittima.

E’ successo a Brugherio, subito dopo le vacanze natalizie quando un tabaccaio del paese stava percorrendo via Galilei con 3mila euro di tabacchi, appena ritirati dal rivenditore, a bordo della vettura.

A un semaforo una donna in auto gli fa cenno di fermarsi.

Non appena l’uomo ha accostato l’auto ed è sceso dal veicolo è scattata la truffa e il furto.

Mentre la ladra lo intratteneva facendogli credere di essere stata tamponata, un ragazzo che è sbucato da un angolo a piedi è salito in macchina ed è partito, rubandogli l’auto e le sigarette.

Anche la ladra, recitata la sua parte e andato il piano a buon fine si è dileguata.

Ma questa brutta storia non è finita così: i carabinieri di Brugherio sono giunti sul luogo e hanno avviato le indagini.

L’auto rubata all’uomo è stata trovata poche ore dopo il furto in un parcheggio di un centro commerciale di Sesto San Giovanni e dopo un’attenta indagine sono stati rintracciati anche gli autori del furto.

Si tratta di una ragazza di 23 anni, disoccupata, residente a Milano, già segnalata per reati contro il patrimonio a carico della quale è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare.

Il suo complice invece è un 24enne milanese, colpevole di concorso nel reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento