Svaligiano due cantine a Concorezzo, scooter e bici a bordo di un furgone rubato: due arresti

Grazie al segnale Gps dell'antifurto di un T-Max i carabinieri hanno localizzato il mezzo e arrestato due trentenni di origine ucraina per furto

Furto in cantine (Foto repertorio)

Uno scooter, una chitarra, due biciclette di valore e del cibo. Questo il “bottino” che i carabinieri della compagnia di Cassano d’Adda hanno trovato all’alba di martedì a Madone, in provincia di Bergamo, nascosto all’interno di un furgone rubato. A bordo del mezzo c’erano due trentenni di origine ucraina che avevano appena svaligiato due cantine in un condominio di Concorezzo, in Brianza.

Tutto è iniziato nel cuore della notte quando alla centrale operativa dei carabinieri di Monza è giunta la segnalazione relativa a un movimento anomalo di un T-Max con antifurto Gps: il mezzo risultava con il motore spento ma in realtà si stava spostando. Ed è stato subito chiaro che fosse stato rubato.

Così i carabinieri della compagnia di Cassano d’Adda hanno seguito il tracciato del segnale Gps dell’antifurto satellitare e sono riusciti a localizzare il ciclomotore a bordo di un furgone Mercedes, anch’esso risultato rubato. Il mezzo è stato fermato qualche chilometro dopo, a Madone, un comune in provincia di Bergamo. Per i due cittadini ucraini è scattato l’arresto per furto in abitazione e una denuncia per ricettazione. Il materiale trovato a bordo del mezzo è risultato il bottino di due furti commessi nella nottata a Concorezzo da due diverse cantine di un condominio. 

I due ladri si trovano ora in carcere a Bergamo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento