Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Carnate

Carabiniere insegue ladro lungo i binari e lo arresta

E' successo a Carnate mercoledì pomeriggio: insieme a un complice, bloccato in precedenza, aveva rubato una collanina a una 82enne

Due giovani marocchini sono stati arrestati nel pomeriggio di mercoledì presso la stazione ferroviaria di Carnate. I due, S.Y. del 1991 e C.N. del 1988, avevano da poco strappato la catenina a una donna di 82 anni a Carnate. Grazie ad alcuni testimoni, i carabinieri di Bernareggio (prontamente intervenuti) sono riusciti a individuarli dentro la stazione ferroviaria: si erano mescolati ai normali viaggiatori.

I militari hanno allora circondato la panchina dov'erano seduti e ne hanno bloccato uno, mentre l'altro si è lanciato lungo i binari della ferrovia nel tentativo di scappare. Inseguito da uno dei due carabinieri, dopo alcuni chilometro di corsa lungo il binario è stato bloccato. La collanina è stata quindi restituita alla vittima, che ha subìto alcune abrasioni al collo, mentre i due sono stati rinchiusi nel carcere di Monza. Sono accusati di rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabiniere insegue ladro lungo i binari e lo arresta

MonzaToday è in caricamento