Ruba 1680 euro di abiti firmati dal centro commerciale: arrestato

E' successo in un negozio del Carosello di Carugate martedì pomeriggio: in manette è finito un 18enne del Bangladesh

E' successo al Carosello di Vimercate

Una passione, quella per gli abiti firmati, che per un 18enne si è trasformata in reato.

Era ossessionato dalle marche a tal punto da rubare per vestire all'ultima moda.

A cacciarsi nei guai è stato un ragazzo originario del Bangladesh disoccupato, appena maggiorenne.

Il giovane è stato sorpreso martedì pomeriggio in uno dei negozi del centro commerciale Carosello a Vimercate a tentare di rubare diversi capi di abbigliamento.

Il valore complessivo dello shopping che stava provando a portare a termine senza pagare un centesimo è pari a 1680 euro.

Il 18enne ha privato tutti gli abiti delle placche antitaccheggio nei camerini e poi ha provato ad allontanarsi con la refurtiva. Il personale del negozio si è accorto del furto e ha allertato i carabinieri.

Le forze dell'ordine lo hanno fermato proprio fuori dall'esercizio commerciale mentre provava a fuggire. 

Il vezzo degli abiti firmati è costato caro al 18enne residente a Monza che, nonostante la giovane età, vanta già dei precedenti alle spalle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento