Ruba di notte in una cartoleria, ladro sorpreso e arrestato dalla polizia a Monza

Il 45enne è stato arrestato

Immagine di repertorio

Una saracinesca un po' alzata, in piena notte, e una bicicletta apoggiata al muro poco distante. E' bastato questo l'altra notte agli agenti della Questura di Monza per capire che qualcuno era entrato nella cartoleria "Cartolandia" di via Pesa del Lino a Monza.

Una volante impegnata in un giro di controllo nella zona ha notato gli insoliti movimenti ed è scattato un controllo. I poliziotti hanno sorpreso un ladro ancora all'interno dei locali, intento ad asportare alcuni oggetti dal negozio. In manette è finito un uomo di 45 anni di Busnago, italiano e incensurato, di fatto domiciliato a Monza, nel quartiere San Rocco. Una volta scoperto, l'uomo ha ammesso di aver forzato la porta con l'intento di commettere il furto.

Per il 45enne sono scattate le manette mentre il proprietario della cartoleria, avvisato dell'accaduto, è accorso sul posto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento