Furto in una casa di San Fruttuoso, arrestato 19enne

Il giovane ha agito con un complice che è riuscito a scappare

Via Montanari, luogo dell'arresto

Sventato un furto in appartamento nel pomeriggio di martedì 30 agosto, grazie ad un residente che ha telefonato al 112 intorno alle quattro e mezza dopo avere visto due uomini scavalcare la recinzione di un condominio di via Montanari, in zona San Fruttuoso.

Non appena è arrivata la polizia, i due malviventi si sono dati alla fuga. Uno dei due, in particolare, correndo si è introdotto in un altro giardino condominiale danneggiando gli arredi e scaraventando in aria tutto quello che si trovava davanti. A ridosso di una staccionata è stato raggiungo dagli agenti e arrestato.

Aveva con sé vari gioielli e orologi, frutto del furto appena avvenuto, nonché alcuni arnesi per lo scasso. Tutta la mercanzia è stata restituita alla proprietaria dell'abitazione. L'uomo, un francese di origini slave di 19 anni, è stato processato per direttissima nella mattinata del 31 agosto. Non aveva documenti e ha dichiarato di vivere in un campo rom di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento