menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassiere di un supermercato sorpreso a rubare e denunciato

A incastrarlo le telecamere dell'esercizio commerciale che lo hanno ripreso in azione insieme a un complice. Ammanchi per circa 300 euro

Passava gli articoli sul rullo della cassa battendo il codice a barre e poi intascava il denaro. Da fuori nessuno avrebbe potuto sospettare che all'interno del supermercato a rubare fosse proprio il cassiere.

E' successo a Monza, in un ipermercato della zona centrale della città, dove un monzese del '68 è stato denunciato dalla Polizia di Stato per furto. A chiedere l'intervento degli agenti del commissariato di viale Romagna è stato proprio il direttore del punto vendita che da qualche tempo si era accorto di alcuni ammanchi per un valore di circa 300 euro. 

Il cassiere, con la connivenza di un complice che fingeva di fare la spesa, è stato incastrato dalle riprese delle videocamere di sorveglianza del supermercato. L'uomo simulava di svolgere il suo lavoro, passando gli articoli sul rullo senza però attivare la modalità di contabilizzazione per lo scontrino. Al termine della spesa il complice poi pagava una somma simbolica che consegnava direttamente nelle mani del dipendente che la intascava. 

Dopo essere stato colto in flagranza di reato per l'uomo è scattata una denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento