Blitz notturno dei ladri al centro anziani: in fuga con un televisore, sedie e cibo

Ignoti si sono introdotti nei locali nella nottata di domenica 2 agosto a Ronco Briantino

Un televisore, sedie, un impianto stereo e cibo. Questo il bottino che alcuni ladri - forse anche un solo malvivente solitario - sono riusciti a portare via dal centro anziani "Nuova Primavera" di Ronco Briantino, situato all'interno del parco comunale. Il furto è avvenuto nella nottata di domenica 2 agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per introdursi nei locali dove al momento non c'era nessuno - perchè le attività del centro sono solo diurne - i malintenzionati hanno forzato una finestra. L'incursione è stata denunciata ai carabinieri della compagnia di Vimercate che ora indagano sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

  • Misinto, aperto al traffico un nuovo tratto della provinciale Sp 152

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento